Emergenza da COVID-19, gli effetti sulla circolazione del denaro contante

Nel pieno dell'emergenza da COVID-19, la disponibilità del denaro contante viene garantita dagli operatori del trasporto valori. Furgoni blindati con guardie giurate prelevano gli incassi dei supermercati e riforniscono i bancomat e le Poste nei giorni delle pensioni. Permangono le difficoltà a reperire i DPI. Ne parla a essecome Antonio Staino, presidente di Assovalori.

545 visualizzazioni
  • Le interviste di essecome per guardare avanti: Carlo Ficano, NSC Italia

    La filiale italiana della multinazionale tedesca leader nei sistemi di rilevazione incendi è operativa al 100% in modalità "smart working": Il dipartimento commerciale e quello tecnico effettuano ogni giorno presentazioni e corsi e di formazione per i clienti, come spiega ad essecome Carlo Ficano, direttore commerciale di NSC Italia.

    98 visualizzazioni
  • Le interviste di essecome per guardare avanti: Stefano Gosetti, Vigilate

    Le difficoltà di approvvigionamento dei materiali ritardano inevitabilmente le consegne ma Stefano Gosetti, vice presidente di Vigilate, assicura che tutto sarà recuperato a fine emergenza, invitando clienti e fornitori a sfruttare questa esperienza per analizzare la resilienza delle proprie aziende, per non trovarsi in futuro di nuovo in forti difficoltà per cause di forza maggiore.

    198 visualizzazioni
  • Le interviste di essecome per guardare avanti: Carlo Hruby, HESA spa

    Sfruttare il momento per aggiornarsi pensando al domani è quanto consiglia ai professionisti del settore Carlo Hruby, amministratore delegato di HESA spa, nell'intervista a essecome dove sottolinea: "Il futuro del nostro settore e dell'installatore stesso risiede nel saper integrare al meglio le diverse tecnologie per realizzare sistemi modulabili, affidabili e valorizzati dalla domotica".

    206 visualizzazioni
  • COVID-19, assicurazione sanitaria per le guardie giurate

    A seguito dell'emergenza sanitaria, il FASIV (Fondo Assistenza Sanitaria Integrativa Vigilanza Privata) integra le prestazioni erogate in convenzione con Unisalute per i lavoratori iscritti che, a seguito del tampone, dovessero risultare positivi al COVID-19. In particolare, è prevista una diaria di € 50 in caso di ricovero in struttura pubblica e di € 40 per la permanenza in casa.

    145 visualizzazioni
  • Le interviste di essecome per guardare avanti: Giuseppe Ferrara, LBM Italia

    "LBM ITALIA ha intenzione di adottare una serie di iniziative da valutare e presentare insieme con le associazioni di categoria del trasporto valori per gettare le basi di un rilancio operativo", dichiara ad essecome Giuseppe Ferrara, CEO di LBM Italia, che sottolinea anche il senso di responsabilità dimostrato dai manager delle aziende del CIT per la protezione dei dipendenti.

    188 visualizzazioni
  • Le interviste di essecome per guardare avanti: Ivan Castellan, RISCO Group

    Mentre in Israele RISCO ha ridotto la produzione ad una linea come imposto dal governo, Ivan Castellan, Country Manager di RISCO Group Italia, spiega che "nel frattempo, rimaniamo al fianco dei nostri partner ed installatori che ci possono raggiungere per ogni necessità, offrendo il modo di accrescere le proprie professionalità grazie alla formazione online".

    276 visualizzazioni
  • DPCM 22 marzo, la sicurezza privata può continuare

    Il DPCM del 22 marzo autorizza la prosecuzione delle attività di vigilanza privata e di installazione di sistemi di sicurezza sulla base dei codici Ateco 80.01 (Servizi di Vigilanza Privata), 80.02 (Servizi connessi ai sistemi di vigilanza) e 43.2 (Installazione di impianti elettrici idraulici e altri lavori di costruzioni e installazioni). La posizione di Marco Stratta, segretario generale di ANIVP.

    554 visualizzazioni
  • Le interviste di essecome per guardare avanti: Nils Fredrik Fazzini, Citel spa

    "Abbiamo deciso di approfittare de momento per ri-centrare l'azienda sui nostri obiettivi e dare spazio a quegli sviluppi interni della suite Centrax che, nella frenesia del lavoro normale, vedrebbero tempi più lunghi di completamento."  Cosi risponde Nils Fredrik Fazzini, CEO di Citel Spa nell'intervista a essecome.

    301 visualizzazioni
  • Decreto “Cura Italia” - La sintesi

    ANIVP informa: In data 16 marzo il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto cosiddetto "Cura Italia", contenente le prime misure economiche per rispondere all'emergenza sanitaria Covid-19. I provvedimenti di maggior interesse per gli operatori della sicurezza riguardano fisco, ammortizzatori sociali, lavoro e previdenza sociale, misure straordinarie per le imprese.

    219 visualizzazioni
  • Trasporto valori, mancano le mascherine

    Roma, 17 marzo 2020 - Il comparto del trasporto valori, rappresentato da Assovalori con ANIVP, ASSIV, UNIV e Legacoop, ha oggi segnalato al Governo l'imminente impossibilità di proseguire le attività se non verranno messi a disposizione con urgenza almeno i DPI minimi (mascherine) per consentire alle GPG di lavorare in sicurezza.

    358 visualizzazioni
  • Smart working, i rischi per le reti aziendali portati dai dispositivi personali

    Le disposizioni del Governo per contenere la diffusione del coronavirus stanno spingendo il lavoro a distanza che, in molti casi, viene realizzato utilizzando i dispositivi personali dei lavoratori. Come fare per evitare di infettare le reti aziendali? Ne parla a essecome Luca Girodo, esperto IT e docente di securindex formazione.

    472 visualizzazioni
  • COVID-19, le responsabilità contrattuali dei fornitori di sicurezza

    Nell'emergenza del coronavirus, istituti di vigilanza e installatori sono in prima linea per garantire servizi essenziali per la sicurezza ai cittadini. L'avv. Laura Lenchi del Foro di Pavia e docente di securindex formazione, fa il punto sulle responsabilità contrattuali e le cause di forza maggiore esimenti in caso di impossibilità di rispettare la clausole.

    554 visualizzazioni
  • Prevenzione COVID-19 sui luoghi di lavoro e tutela della privacy

    Emanato dal Governo il Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro del 14 marzo. Il commento dell'avv. Maria Cupolo, Data Privacy Officer e docente di securindex formazione, sugli aspetti rilevanti ai fini del trattamento dei dati personali.

    699 visualizzazioni
  • Coronavirus, allarme mascherine per le guardie giurate

    ANIVP informa: Lanciato un appello unitario al Governo da tutte associazioni di categoria che rappresentano la vigilanza privata con la richiesta di assicurare i necessari approvvigionamenti di mascherine di tipo chirurgico e di tipo FFP2/FFP3 per la guardie giurate incaricate di pubblico servizio, impegnate in attività essenziali per la sicurezza dei cittadini in questa fase di emergenza nazionale.

    789 visualizzazioni

errore