Installatori, situazione difficile ma tanta la voglia di ripartire. Il sondaggio di securindex

"Io continuo a pensare positivo: credo che questa situazione possa trasformarsi in una grande occasione di rilancio su tutti i fronti ma lo Stato deve intervenire con supporti economici e non solo", è una delle risposte ricevute nel sondaggio proposto alla community di Installatori Certificati securindex. Confermato l'11 novembre il "Premio Installatore Certificato securindex 2020" al Museo Ferrari di Maranello.

206 visualizzazioni
  • Comunicato AIPS: emergenza sanitaria e rapporti con clienti e fornitori

    AIPS - Associazione Installatori Professionali di Sicurezza - segnala che "alcuni fornitori hanno recentemente inviato richiami alle nostre Aziende, in cui all’appello a garantire il rispetto degli impegni commerciali assunti, pagando i fornitori nei tempi stabiliti, segue la minaccia di modificare le condizioni di pagamento e di intraprendere immediate azioni di recupero del credito".

    117 visualizzazioni
  • Le interviste di essecome per guardare avanti: Giordano Turati, TSec

    Giordano Turati, CEO di TSec, nell'intervista a essecome invita a utilizzare questo tempo per "salvaguardare e promuovere le idee di innovazione, anche di sistema, a cui forzosamente siamo costretti a pensare. Nulla sarà più come prima, ma se saremo capaci e resteremo uniti, con un po’ di aiuto reciproco potremo costruire un futuro migliore e più attento".

    176 visualizzazioni
  • I rischi per il patrimonio artistico durante il blocco per il coronavirus

    Rubati il 14 marzo dalla Christ Church Picture Gallery dell’Università di Oxford quadri di Carracci, Van Dick e Salvator Rosa. Un quadro di Van Gogh è stato rubato il 29 marzo nel museo olandese di Singer Laren. Quali sono i rischi per il patrimonio artistico in questa fase di blocco totale? Intervista del Corriere della Sera a Carlo Hruby, Vice Presidente della Fondazione Enzo Hruby.

    98 visualizzazioni
  • AI-SPILL ora è DEEP

    Rilasciata la nuova versione di AI-SPILL, il plugin di analisi video di casa A.I. Tech per il rilevamento di cadute. Si chiama AI-SPILL-DEEP ed è basato su avanzati algoritmi di deep learning per il riconoscimento delle persone a terra.

    151 visualizzazioni
  • Le interviste di essecome per guardare avanti: Carlo Hruby, HESA spa

    Sfruttare il momento per aggiornarsi pensando al domani è quanto consiglia ai professionisti del settore Carlo Hruby, amministratore delegato di HESA spa, nell'intervista a essecome dove sottolinea: "Il futuro del nostro settore e dell'installatore stesso risiede nel saper integrare al meglio le diverse tecnologie per realizzare sistemi modulabili, affidabili e valorizzati dalla domotica".

    276 visualizzazioni
  • COVID-19, assicurazione sanitaria per le guardie giurate

    A seguito dell'emergenza sanitaria, il FASIV (Fondo Assistenza Sanitaria Integrativa Vigilanza Privata) integra le prestazioni erogate in convenzione con Unisalute per i lavoratori iscritti che, a seguito del tampone, dovessero risultare positivi al COVID-19. In particolare, è prevista una diaria di € 50 in caso di ricovero in struttura pubblica e di € 40 per la permanenza in casa.

    194 visualizzazioni
  • Le interviste di essecome per guardare avanti: Giuseppe Ferrara, LBM Italia

    "LBM ITALIA ha intenzione di adottare una serie di iniziative da valutare e presentare insieme con le associazioni di categoria del trasporto valori per gettare le basi di un rilancio operativo", dichiara ad essecome Giuseppe Ferrara, CEO di LBM Italia, che sottolinea anche il senso di responsabilità dimostrato dai manager delle aziende del CIT per la protezione dei dipendenti.

    235 visualizzazioni
  • Le interviste di essecome per guardare avanti: Ivan Castellan, RISCO Group

    Mentre in Israele RISCO ha ridotto la produzione ad una linea come imposto dal governo, Ivan Castellan, Country Manager di RISCO Group Italia, spiega che "nel frattempo, rimaniamo al fianco dei nostri partner ed installatori che ci possono raggiungere per ogni necessità, offrendo il modo di accrescere le proprie professionalità grazie alla formazione online".

    352 visualizzazioni
  • DPCM 22 marzo, la sicurezza privata può continuare

    Il DPCM del 22 marzo autorizza la prosecuzione delle attività di vigilanza privata e di installazione di sistemi di sicurezza sulla base dei codici Ateco 80.01 (Servizi di Vigilanza Privata), 80.02 (Servizi connessi ai sistemi di vigilanza) e 43.2 (Installazione di impianti elettrici idraulici e altri lavori di costruzioni e installazioni). La posizione di Marco Stratta, segretario generale di ANIVP.

    612 visualizzazioni

errore