Videosorveglianza asili, stanziati 80 milioni in cinque anni con il decreto "sblocca cantieri"

Roma, agosto - In applicazione della proposta di legge votata d'urgenza nella scorsa legislatura (leggi) e recepita nel DL 32/2019 ("sblocca cantieri"), a partire dal 2019 i comuni potranno accedere ad un fondo di 80 milioni complessivi per installare sistemi di videosorveglianza nelle aule delle scuole dell'infanzia statali e paritarie. I fondi copriranno anche l’acquisto di videoregistratori.

548 visualizzazioni

errore