Antitrust: gare per i servizi di vigilanza, sanzione di oltre 30 milioni di euro per intesa restrittiva della concorrenza

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha concluso un procedimento accertando la sussistenza di un’intesa anticoncorrenziale tra le principali società del settore della vigilanza privata, Allsystem, Coopservice, Italpol, IVRI e Sicuritalia, avente ad oggetto il condizionamento di dieci gare pubbliche per la fornitura di servizi di vigilanza.

798 visualizzazioni

errore