IoT, quando il pericolo viene dal frigorifero

La diffusione di dispositivi in rete ad uso domestico moltiplica le possibilità di attacchi informatici. I rischi per le famiglie sono relativi ma una botnet composta da scaldabagni, condizionatori e altri dispositivi domestici ad alta potenza potrebbe accenderli tutti simultaneamente per danneggiare le reti elettriche locali e causare blackout su vasta scala.

396 visualizzazioni
  • Partecipazione pubblico-privato per una cybersecurity più efficace

    Intervista di essecome al Pref. Roberto Sgalla, Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e dei Reparti Speciali della Polizia di Stato, sui rapporti tra pubblico e privato per la sicurezza informatica. Punto centrale la sensibilizzazione dei cittadini sui rischi connessi all'utilizzo dei dispositivi in rete.

    931 visualizzazioni
  • IBM acquista Red Hat per 34 miliardi dollari

    IBM e Red Hat hanno annunciato l'accordo per l'acquisizione totale da parte di Big Blue del principale distributore di Linux, attivo nel segmento del cloud ibrido, per 34 miliardi di dollari. E' la più grande acquisizione della storia di IBM, per competere con Azure di Microsoft, Aws di Amazon e Google Cloud.

    1057 visualizzazioni
  • La visione del CISO: il punto di vista sulla sicurezza dalla prima linea

    Una ricerca recente commissionata da F5 Networks al Ponemon Institute ha rivelato che sebbene i livelli di consapevolezza stiano crescendo, con il 60% dei CISO che attualmente considera la cyber-security una priorità di business, esista ancora un ampio margine di miglioramento. Leggi le considerazioni di Mike Convertino, CISO di F5 Networks.

    569 visualizzazioni

errore