Videosorveglianza, riconoscimento facciale e cybersecurity, che sia l’ora della consapevolezza?

Attacchi informatici alle reti aziendali attraverso PC e tablet personali connessi per lavorare da casa, vulnerabilità delle telecamere IP e dei dispositivi IoT per la domotica, abuso delle tecnologie per il riconoscimento facciale: cosa deve ancora succedere perché ci si renda conto dei pericoli ai quali siamo tutti esposti ogni giorno? Leggi l'editoriale di essecome online 2/2021

235 visualizzazioni

errore