Pirateria marittima odierna, un veloce “punto nave” sulla situazione attuale

La diminuzione degli episodi di pirateria marittima farebbe pensare che il problema sia stato risolto ma, secondo alcune analisi, le tensioni internazionali dell'area potrebbero dare nuovo slancio. Giorgio Fiandra, studente della Facoltà di Giurisprudenza di Brescia, ha dedicato la tesi di laurea allo studio del fenomeno, ottenendo la menzione al Premio Vincenzo Parisi.

2951 visualizzazioni

errore