Il ruolo centrale del Security Manager nel partenariato pubblico-privato per la Sicurezza Nazionale

Il responsabile della sicurezza fisica aziendale è oggi sottoposto a nuove sfide: la trasformazione digitale dei processi aziendali, l'arrivo di nuove tecnologie per la sicurezza e, di conseguenza, l'evoluzione del concetto stesso di security aziendale. Quali sono le valutazioni sue in materia e di AIPSA, l'associazione che lei presiede?
Anche in questo caso è necessario superare schemi desueti. La sicurezza fisica, del pari la sicurezza delle informazioni o “l’affascinante” ed iperenfatizzata cyber security, sono domini verticali di un sistema più articolato di gestione della sicurezza in azienda. Oggi i limiti tra spazi fisici e logici sono sempre più indefiniti, le minacce sempre più asimmetriche. Ecco perché deve affermarsi convintamente all’interno delle aziende un modello di gestione “olistico” della sicurezza, che viva di luce propria e sia dotato della necessaria autonomia rispetto alle altre funzioni. E, effettivamente, le prime “prese di coscienza” di questa esigenza cominciano a evidenziarsi, con grandi società che stanno implementando percorsi virtuosi...

 

Leggi l'intervista completa ad Andrea Chittaro cliccando qui sotto:

Download pdf
#Andrea Chittaro #AIPSA #security manager #Giuseppe Mastromattei #essecome