Banche, fine della storia

Da indiscutibili detentrici del potere di vita e di morte per aziende e imprenditori, si è scoperto che sono diventate tronchi putrefatti, da rimuovere prima che crollino definitivamente. Quanto sta accadendo in questo periodo - i disastri di MPS, Veneto Banca, Popolare di Vicenza, Etruria, Marche, Ferrara, Chieti oltre a decine di piccole banche locali - è solo una manifestazione di una crisi irreversibile, destinata con ogni evidenza a marginalizzare una categoria abituata ad essere al centro della vita economica e sociale...

Leggi l'articolo pubblicato in essecome 6/2016 cliccando qui

 

#OSSIF #ABI #Doris Messina #Salone dei Pagamenti