• Il Ministero dell'Interno avvia l'applicazione della Norma UNI CEI EN 50518:2020

    ANIVP informa: Il Ministero dell'Interno, con Decreto del Capo della Polizia, ha formalmente aggiornato le schede di verifica (check list) previste dal disciplinare del Capo della Polizia del 24/02/2015, rendendo così pienamente applicabile il nuovo schema di certificazione portato dalla versione 2020 della UNI CEI EN 50518. Il nuovo schema è ritenuto tecnicamente ed organizzativamente più semplice.

    1585 visualizzazioni
  • La formazione ai tempi del COVID: ANIVP a sostegno delle imprese

    A fronte della situazione epidemiologica che impedisce l'erogazione di corsi di formazione in aula, ANIVP ha definito intese con società specializzate per erogare formazione online per materie obbligatorie per Guardie Giurate e corsi propedeutici alla certificazione per progettisti e installatori di sistemi antintrusione e videosorveglianza, come da norme CEI 79.3:2012 ed CEI EN 62767.

    537 visualizzazioni
  • Vigilanza privata, dove sta l’anacronismo

    Marco Stratta, Segretario Generale di ANIVP, analizza in un'intervista ad essecome la situazione della vigilanza privata nella “nuova normalità” tracciando un quadro molto preoccupante, al punto da lanciare un appello ai colleghi delle altre associazioni per un’azione congiunta più forte, utile a migliorare la vita della categoria e salvaguardare l'occupazione.

    1425 visualizzazioni
  • DPCM 22 marzo, la sicurezza privata può continuare

    Il DPCM del 22 marzo autorizza la prosecuzione delle attività di vigilanza privata e di installazione di sistemi di sicurezza sulla base dei codici Ateco 80.01 (Servizi di Vigilanza Privata), 80.02 (Servizi connessi ai sistemi di vigilanza) e 43.2 (Installazione di impianti elettrici idraulici e altri lavori di costruzioni e installazioni). La posizione di Marco Stratta, segretario generale di ANIVP.

    1036 visualizzazioni
  • Decreto “Cura Italia” - La sintesi

    ANIVP informa: In data 16 marzo il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto cosiddetto "Cura Italia", contenente le prime misure economiche per rispondere all'emergenza sanitaria Covid-19. I provvedimenti di maggior interesse per gli operatori della sicurezza riguardano fisco, ammortizzatori sociali, lavoro e previdenza sociale, misure straordinarie per le imprese.

    415 visualizzazioni
  • Trasporto valori, mancano le mascherine

    Roma, 17 marzo 2020 - Il comparto del trasporto valori, rappresentato da Assovalori con ANIVP, ASSIV, UNIV e Legacoop, ha oggi segnalato al Governo l'imminente impossibilità di proseguire le attività se non verranno messi a disposizione con urgenza almeno i DPI minimi (mascherine) per consentire alle GPG di lavorare in sicurezza.

    732 visualizzazioni
  • Vigilanza, sospesi per 30 giorni i termini per i rinnovi del Porto d'Armi

    ANIVP informa: Il Dipartimento di PS del Ministero dell'Interno ha emanato il 12 marzo una circolare sull'operatività delle Prefetture e delle Divisioni PAS delle Questure, sospendendo per 30 giorni i termini per la conclusione dei procedimenti amministrativi relativi al rilascio delle autorizzazioni in materia, tra le altre, di armi, istituti di vigilanza e investigazione.

    382 visualizzazioni
  • Coronavirus, allarme mascherine per le guardie giurate

    ANIVP informa: Lanciato un appello unitario al Governo da tutte associazioni di categoria che rappresentano la vigilanza privata con la richiesta di assicurare i necessari approvvigionamenti di mascherine di tipo chirurgico e di tipo FFP2/FFP3 per la guardie giurate incaricate di pubblico servizio, impegnate in attività essenziali per la sicurezza dei cittadini in questa fase di emergenza nazionale.

    1641 visualizzazioni
  • Coronavirus, securindex a supporto della filiera della sicurezza

    In questa fase di emergenza, il comparto della sicurezza privata con istituti di vigilanza e integratori di tecnologie è prima linea per garantire servizi fondamentali per la sicurezza della comunità e la tutela del patrimonio. securindex mette a disposizione degli operatori la propria piattaforma per lo scambio di richieste di servizi sul territorio nazionale.

    739 visualizzazioni

errore