Nuova porta d'ingresso Thermo65 Hörmann: sicurezza ed efficienza energetica in sinergia

Dato l'aumento dei costi energetici e del numero di effrazioni, sono in molti a cercare una porta d'ingresso che, accanto a un design esclusivo, offra un’elevata coibentazione termica e standard di sicurezza elevati. La nuova porta d'ingresso Thermo65 Hörmann, dotata di un manto “extra spesso” e di una serratura multipunto, risponde pienamente a questi requisiti, isolando e proteggendo le abitazioni.

Con un coefficiente di trasmissione termica (valore UD) fino a 0,87 W/(m2xK), questa chiusura è infatti caratterizzata da una significativa efficienza energetica, alla cui base vi è la dotazione della porta. Thermo65 dispone innanzitutto di un battente complanare in acciaio spesso 65 mm e riempito con schiuma rigida in poliuretano; un telaio in alluminio con guarnizione tripla e una tripla finestratura atermica contribuiscono in più a un ulteriore risparmio energetico.

Anche per chi desideri garantire alla propria famiglia le migliori performance in termini di antieffrazione, Thermo65 è una soluzione ideale. La serratura multipunto della porta è, infatti, antieffrazione ed è disponibile su richiesta con l'equipaggiamento di sicurezza RC2. Un ulteriore senso di sicurezza è trasmesso inoltre dalla finestratura isolante antischeggia che protegge da ferite da taglio, in caso di rottura.

Dotata di serie di uno scrocco Softlock, che la rende estremamente silenziosa, questa porta d'ingresso è proposta in quindici motivi, sedici colori preferenziali e cinque finiture Decograin (Golden Oak, Dark Oak, Decograin Night Oak, Decograin Winchester Oak e Titan Metallic CH 703); su richiesta, può presentare anche elementi laterali e sopraluce.

Thermo65 è infine disponibile in look abbinato al portone da garage.

www.hormann.it

 

#Hörmann #Thermo65 #Softlock