Travel security, un altro fronte operativo per i security manager

"Sia a livello giuridico che di sensibilità dei singoli, viene sempre più visto come inconcepibile che nel 2018 qualcuno possa correre rischi evitabili mentre sta svolgendo la propria attività lavorativa. Da questo punto di vista, non vi è alcuna differenza fra i rischi sul luogo di lavoro (di cui tanto si parla e sui quali la Security riveste una parte marginale) ed i rischi sul lavoro dovuti a trasferte, sui quali invece siamo competenti noi Security Manager. Avere quindi uno strumento per la valutazione, la gestione e la prevenzione di questo tipo di rischi è, nel 2018, di vitale importanza per una reale protezione dell’Azienda nel suo insieme..."

Leggi l'intervista a Matteo Tassoni pubblicata in essecome online 5/2018 cliccando qui

 

#Matteo Tassoni #ABB #Travel Security #security manager #essecome