Al via il primo semestre 2018 del CFS

La protezione dei dati personali. Un tema quanto mai all’ordine del giorno per i professionisti della sicurezza che quotidianamente si occupano di sistemi di videosorveglianza, soprattutto alla luce del nuovo Regolamento europeo 2016/679, che introduce una serie di novità e aggiornamenti riguardanti le responsabilità degli installatori e che diventerà esecutivo a partire dal prossimo 25 maggio. Entro questo termine i professionisti della sicurezza sono chiamati a predisporre una serie di misure tecniche, organizzative e documentali per poter dimostrare che il trattamento dei dati è stato effettuato in conformità della nuova normativa.

A questo argomento è dedicato il nuovo corso del CFS – Centro Formazione Sicurezza Novità e implicazioni legali per gli installatori in merito al Regolamento europeo 2016/679, che aprirà il 28 febbraio nella sede di Milano il primo semestre 2018. Il corso, tenuto dall’avvocato Valeria Finazzi, si propone di far conoscere in maniera approfondita agli installatori le novità introdotte dal Regolamento europeo 2016/679 e le procedure da attuare per evitare di incorrere in pesanti sanzioni amministrative.

 

Leggi il comunicato cliccando qui sotto:

Download pdf
#CFS #Centro Formazione Sicurezza #Regolamento europeo 2016/679 #Valeria Finazzi