Inchiesta: a chi giova la videosorveglianza svenduta alla Consip?

Il 30 gennaio 2017 è stata aggiudicata la gara a procedura aperta indetta dalla Consip il 26 novembre 2015 per la "fornitura di Sistemi di Videosorveglianza e servizi annessi per le Pubbliche Amministrazioni". Sono risultati vincitori Fastweb (lotti 1 e 3 per un totale di 42,4 milioni di euro) e il Raggruppamento Temporaneo d'Impresa tra Finmeccanica, Ingegneria & Software Industriale e Telecom (lotto 2 per 14,3 milioni).

Nel bando di gara, Consip aveva dichiarato che "l'iniziativa consentirà alla amministrazioni di acquistare nuovi sistemi e ammodernare quelli esistenti, rappresentando uno strumento utile alla realizzazione dei progetti del Governo sulla sorveglianza e la sicurezza del territorio".

Prendendo in esame solo alcuni aspetti della gara pubblicati online, emergono interrogativi per i quali sarebbe opportuno trovare risposte esaustive per la credibilità dei soggetti pubblici e privati coinvolti in una vicenda tanto importante per la sicurezza del Paese....

 

Leggi l'articolo di essecome cliccando qui sotto:

Download pdf
#essecome #Consip #Fastweb #Finmeccanica #Ingegneria & Software Industriale #Telecom