Certificazione IMQ AIR VIDEO, come cambiano i corsi propedeutici

Dal 1° luglio è entrato in vigore il nuovo schema IMQ AIR VIDEO per la qualificazione delle diverse figure di Esperti in impianti di allarme intrusione, rapina e videosorveglianza. Come cambiano i corsi propedeutici alla certificazione organizzati da securindex formazione e qualificati da IMQ?

Per il nuovo schema IMQ AIR VIDEO per la qualificazione delle figure professionali di Esperto di Impianti nelle due specialità di Responsabile Tecnico (Progettista) e Esperto Tecnico (Installatore) per sistemi di Allarme Intrusione-Rapina e Videosorveglianza, securindex formazione ha preparato uno specifico percorso formativo che prevede 8 ore di corso sulle reti IP e videosorveglianza, 8 ore sulla norma CEI 79-3:2012 (con esercitazione di applicazione del modello matematico) e 4 ore sulla parte legale/contrattuale.
Naturalmente vengono mantenuti anche i corsi propedeutici all’ottenimento della certificazione IMQ AIR, ovvero per la qualificazione delle figure professionali di Esperto di Impianti - Responsabile Tecnico (Progettista) e Esperto Tecnico (Installatore) - per sistemi di Allarme Intrusione-Rapina che non si occupano di Videosorveglianza. In questo caso, il corso prevede 8 ore sulla norma CEI 79- 3:2012 (con esercitazione di applicazione del modello matematico) e 4 ore sulla parte legale/contrattuale...

 

Leggi l'intervista ad Roberto Dalla Torre pubblicata in essecome online 5/2018 cliccando qui

 

#IMQ AIR #IMQ AIR VIDEO #Roberto Dalla Torre #securindex formazione