Modelli matematici di predizione del crimine: dove sta andando la ricerca accademica internazionale

I modelli di predizione del crimine rientrano nell’area del Predictive Policing, che consiste nell’uso di tecniche di analisi matematica per identificare potenziali attività criminali. Federico Liberatore, esperto AI e Big Data presso l'Università di Cardiff descrive le possibili applicazioni dei modelli matematici per prevenire reati in contesti diversi.

674 visualizzazioni

errore