ANIMA Sicurezza chiede a Governo e assicurazioni il riconoscimento della qualità dei prodotti di sicurezza

I costruttori e manutentori di mezziforti puntano a riprendere il dialogo con le assicurazioni e iniziare il confronto con il Governo per il riconoscimento della qualità dei prodotti per ridurre il rischio assicurativo e tutelare la sicurezza di cittadini. Tavola rotonda ibrida il 23 novembre a Sicurezza 2021 in Sala Diana (pad. 7) "La protezione dei valori non è solo un problema di resistenza" in collaborazione con securindex formazione.

1107 visualizzazioni

errore