Sham e Università di Torino pubblicano i risultati della prima ricerca italiana sullo stato dell’arte del rischio cyber nel comparto salute

Torino, 7 luglio – Pubblicata oggi la prima ricerca scientifica sulla preparazione e consapevolezza del rischio informatico nella sanità italiana. Un’analisi nata dalla collaborazione tra Sham - gruppo Relyens, società mutua specializzata in assicurazione e gestione del rischio presso gli operatori del settore sanitario e socio-sanitario, e il Dipartimento di Management dell’Università di Torino.

 

525 visualizzazioni

errore