Crimine Organizzato nel Retail, incontro operativo nella Questura di Napoli

Napoli, 14 novembre 2018 - Si è tenuto oggi a Napoli il secondo incontro operativo del progetto Osservatorio sul Crimine organizzato nel Retail promosso dall’associazione Laboratorio per la Sicurezza in collaborazione con la Questura di Napoli. Questa fase del progetto ha visto coinvolti direttamente i direttori dei numerosi punti vendita presenti nell’area metropolitana di Napoli ed appartenenti alle maggiori aziende nazionali ed internazionali del Retail, oltre ai Security Manager e alla Polizia di Stato.

"E' un progetto importante, promosso dall’Associazione Laboratorio per la Sicurezza in collaborazione con la Questura di Napoli" - ha commentato Giuseppe Mastromattei, presidente del Laboratorio per la Sicurezza - "Grazie all’utilizzo del sistema predittivo XWard ©, utilizzato come piattaforma condivisa tra le aziende partecipanti, sarà possibile individuare e prevenire ogni attacco organizzato nei negozi dell’area napoletana. Successivamente, di comune accordo con la Polizia di Stato, verranno definite le misure di sicurezza necessarie per gestire il rischio residuo. Un appuntamento che ancora una volta evidenzia quanto sia importante la condivisione e la partecipazione in un’ottica di #OpenInnovation e #Contaminazione. Anche in questo caso possiamo affermare che “Innovazione è Contaminazione”."

 

#Laboratorio per la Sicurezza #Giuseppe Mastromattei #Questura di Napoli #ORC