Certificazione delle competenze, il futuro degli installatori

Il 2^ corso propedeutico alla certificazione IMQ AIR organizzato da Cerqua Elettronica con securindex formazione a Villa Icinia (Frascati) si è concluso con il superamento dell'esame finale da parte di tutti dodici professionisti che hanno partecipato a venti ore di lezione e di esercitazioni sulle materie previste dallo schema IMQ AIR: Videosorveglianza - sistemi analogici e IP; Responsabilità del fornitore - Introduzione al GDPR; Norma CEI 79.3:2012 - calcolo dei livelli di prestazione.

L'esame - tenuto nella sede del corso nel pomeriggio del terzo giorno, alla presenza di un esaminatore IMQ venuto appositamente da Milano - era articolato, come prescritto dallo schema, in un test con 30 domande (35 per i progettisti) a risposta multipla ed una prova di calcolo della Norma CEI 79.3:2012.

Loreto Cerqua, contitolare dell'azienda che ha organizzato il corso, ha commentato: "I nostri clienti che hanno partecipato al corso hanno apprezzato molto il livello della proposta formativa che abbiamo offerto con la collaborazione di securindex formazione e ci ha fatto molto piacere che tutti abbiano brillantemente superato l'esame IMQ."

"Abbiamo voluto che partecipassero anche due nostri collaboratori per certificarsi come progettisti" - ha precisato Cerqua - "perché riteniamo che il nostro ruolo di distributori dovrà evolvere, offrendo competenze sempre più qualificate ai nostri clienti."

 

#Cerqua Elettronica #securindex formazione #IMQ AIR #Loreto Cerqua #Norma CEI 79.3:2012