ENAV, un modello virtuoso di partecipazione pubblico-privato per la sicurezza dei voli

L'Ente Nazionale per l'Assistenza al Volo (ENAV) è oggi una società per azioni quotata alla Borsa di Milano. Un'eccellenza italiana riconosciuta a livello internazionale, agile anche nel reperire risorse finanziarie garantendo sempre e comunque la sicurezza. Ne parla a essecome Francesco Di Maio, capo del Dipartimento Sicurezza di ENAV.

"ENAV è la società - primo fornitore di servizi della navigazione aerea nel mondo ad essere quotato in borsa, con capitale maggioritario in mano pubblica - la cui missione è intrinsecamente collegata alla garanzia della sicurezza dell’aviazione civile, con competenze disegnate dall’articolo 691 del Codice della Navigazione. Lo scopo primario di ENAV è quello di gestire il traffico aereo civile in totale sicurezza, separando gli aeromobili tra loro, nonché fornendo una serie di servizi che vanno dalla meteorologia alle prestazioni di servizi di allarme ed emergenza e, più in generale, la fornitura di servizi aeronautici. In questo contesto la tradizionale ripartizione tra “safety” e “security” va attenuandosi..."

Leggi l'intervista a Francesco Di Maio pubblicata in essecome online 3/2018 cliccando qui

 

#ENAV #Francesco Di Maio #sicurezza aeronautica #sicurezza partecipata