Gli SOS per gli “Spazi Calmi” nella prevenzione incendi

Filippo Gambino, CEO di Ermes Elettronica, approfondisce per essecome il tema della gestione delle emergenze e la sicurezza antincendio nelle strutture turistico-alberghiere e nei luoghi ad alta frequentazione, che potrebbero anche diventare "soft target" di azioni terroristiche:

"Nella progettazione dei sistemi di sicurezza in caso di incendio, viene data per scontata la necessità di prevedere un sistema audio di diffusione sonora conforme alla normativa EN54 che, associato ad un sistema di rilevazione incendi, sia in grado di diffondere nelle aree coinvolte nell’emergenza gli appropriati annunci per gestire l’evacuazione delle persone.
Spesso, però, non si tiene adeguatamene in considerazione il fatto che le persone presenti nei locali soggetti all’evacuazione possono avere difficoltà ad seguire speditamente le procedure di emergenza, in quanto portatori di diversi tipi di disabilità o momentaneamente impedite per fatti contingenti (si pensi, ad esempio, ad una persona cui sia stato applicato un gesso a seguito di una frattura).
A tale proposito, è poco noto che la normativa dispone che, tra i criteri e le modalità organizzative da implementare per assicurare un’adeguata gestione delle emergenze e la sicurezza antincendio, siano da prevedere adeguati “Spazi Calmi”..."

 

Leggi l'articolo di Filippo Gambino pubblicato in essecome quarterly 1/2018

Download pdf
#essecome #Ermes Elettronica #Filippo Gambino #HelpLAN-E.1PF #spazi calmi #EN54