Piano ispezioni Garante Privacy 2019: carte fedeltà, marketing, istituti bancari, dati sanitari

Scade il 19 maggio il periodo di prima applicazione del D.Lgs 101/2018 (cd "Decreto di Armonizzazione al GDPR") che prevedeva un "potere correttivo e sanzionatorio" da parte del Garante, che dovrà applicare in toto la normativa e le sanzioni previste Resa nota l'attività ispettiva nei primi sei mesi del 2019. Leggi il commento dell'avv. Maria Cupolo

192 visualizzazioni

errore