Seguici per essere sempre aggiornato sulle notizie e le novità sulla sicurezza.

domotica & sicurezza domestica

SmartHome e sicurezza: siglata partnership tra TIM e Sicuritalia


Milano, 12 giugno 2018 - Il settore della Smart Home cresce anche in Italia. L’Osservatorio IoT del Politecnico di Milano attesta infatti oltre il 35% di crescita del mercato nel 2017. La crescita è trainata soprattutto dal bisogno di sicurezza; al secondo posto il risparmio energetico. Secondo Doxa, per le famiglie italiane Smart Home vuol dire sicurezza e protezione, come testimoniano le funzioni più richieste ai dispositivi intelligenti: antintrusione, assistenza alla persona, monitoraggio fumo e allagamento.

Per rispondere a tali esigenze, Sicuritalia, leader del mercato italiano della sicurezza con 400 milioni di Euro di ricavi consolidati e 8.000 dipendenti, ha deciso di puntare sulla Smart Home, con un team dedicato di esperti nell’IoT e investimenti per 10 milioni di Euro in ricerca, tecnologie e persone.
Tale strategia è avvalorata dalla prestigiosa collaborazione che da anni l’azienda sviluppa con l’Osservatorio Internet of Things del Politecnico di Milano e dall’accordo appena siglato con TIM, per il lancio dell’innovativo servizio Protezione24 Casa in abbinamento alla piattaforma IoTIM.

Utilizzando la nuova App IoTIM sarà infatti possibile gestire simultaneamente le telecamere, i sensori di movimento e perimetrali presenti nell’abitazione e richiedere soccorso alle Centrali Operative di Sicuritalia, che potranno gestire la situazione inviando sul posto Guardie Giurate, segnalando l’accaduto alle Forze dell’Ordine o richiedendo i soccorsi più adatti al tipo di emergenza (sanitarie, incendi, ecc.).

“L’accordo con TIM – commenta Lorenzo Manca, Presidente e AD del Gruppo – rappresenta un importante passo verso il consolidamento del primato di Sicuritalia nel segmento della sicurezza domestica. Le risorse investite negli ultimi anni in competenze e tecnologia consentiranno di rendere ancor più facilmente accessibile a tutti la possibilità di tutelare la propria casa, prevenendo i reati contro il patrimonio. Anche per il futuro, – conclude Manca – continueremo a puntare sulla tecnologia, dedicando le nostre energie oltre che al settore dell’IoT-Smart Home anche ai contesti degli Smart Building e della Smart City”.

 

Il gruppo Sicuritalia
- è il leader in Italia nel settore della sicurezza, con 400 milioni di Euro di ricavi e 8.000 dipendenti;
- attraverso cinque aree di business: Vigilanza Privata, Engineering Security Systems, Intelligence & Risk, Cyber Security, Servizi Fiduciari, offre una gamma di prodotti e servizi che rispondono in maniera integrata alla domanda di sicurezza espressa dal mercato, coniugando l’utilizzo di tecnologia, uomini ed ICT, per garantire la sicurezza dei propri clienti;
- ha più di 60.000 clienti, fra i quali, oltre a tanti privati e piccole aziende, annovera la maggior parte delle principali grandi aziende operanti in Italia nei settori industriale, bancario, commerciale e pubblico (IntesaSanPaolo, Bnl, Carrefour, Telecom Italia, Vodafone, Wind, Finmeccanica, Fincantieri, Eni, Enel, ecc.).

 

Iscriviti alla newsletter

Securindex ti informa!

0
1
1
2
2
3
3
4
4
1
4
2
4
3
4
4
4
5
5
6
6
7
7
8
8
9
9
10
10
11
11
12