L'esposizione al rischio dei soft target, un problema globale

L’episodio avvenuto nella prima serata del Festival di Sanremo 2018, con una persona salita sul palco durante la trasmissione, ha messo in evidenza due aspetti: l’esposizione dei grandi eventi ad ogni possibile azione dimostrativa, antagonista o, peggio, terroristica; l’esistenza di possibile falle nella sicurezza pubblica e privata preposta all’evento. Qual è la sua valutazione in merito?
"Alcune osservazioni più che una valutazione. La sicurezza è una disciplina che è necessario approcciare sempre con obiettivi di tutela molto alti, proprio perché in gioco c’è la vita delle persone e la reputazione di Istituzioni nobilissime, di Infrastrutture Critiche e del nostro Paese. Il caso di Sanremo illustra che un’approssimazione nella valutazione del rischio o nell’applicazione delle misure di contrasto, non importa quale sia la causa, può essere potenzialmente fatale sia alle persone da tutelare sia all’Organizzazione che le mette in campo..."

 

Leggi l'articolo di essecome online 2/2018 cliccando qui sotto:

Download pdf
#Genseric Cantournet #Kelony International #San Remo #soft target