Il profilo penale di portieri e installatori, un problema da risolvere - 2

Facciamo seguito al servizio a cura di Raffaello Juvara e, ringraziando anticipatamente per averci dato la possibilità di esercitare il diritto di replica, facciamo alcune considerazioni nel merito.

Partiamo dalla terminologia. L’autore sostiene che i portieri vengono anche definiti temerariamente “operatori fiduciari” come se tale descrizione fosse imprudente o senza fondamento, oppure lo scrive ricorrendo al sarcasmo, non lo sappiamo. In entrambi i casi, ci soccorrono i contratti collettivi nazionali di lavoro (CCNL) che – per primi – dando dignità a questa categoria di lavoratori, hanno anche coniato una definizione, secondo noi, maggiormente rispondente alle caratteristiche di questa nuova figura professionale e l’APIS è orgogliosa di aver condotto una battaglia culturale per avvalorare tale tesi…

 

Leggi il contributo di Alessandro Cascio cliccando qui sotto:

Download pdf
#essecome #APIS #Alessandro Cascio #profilo penale #operatori fiduciari