norme & sentenze

Riforma processo penale, aumentate le pene per furti e rapine

Con la riforma del processo penale, approvata in via definitiva dalla Camera il 20 giugno, sono state inasprite le pene per alcuni reati predatori. Per i furti in casa la pena minima sale da uno a tre a anni, mentre per le rapine sale tre a quattro anni. Aumentate anche le pene accessorie.

norme & sentenze

Appalti, i lavoratori possono agire direttamente verso il committente

ANIVP informa: Il DL n. 25 del 17 marzo 2017 ha modificato il regime della responsabilità solidale del committente negli appalti. Lavoratori ed Enti possono agire direttamente in giudizio nei soli confronti del committente per chiedere il pagamento di quanto dovuto dall’appaltatore.

norme & sentenze

Cassazione, sempre reato controllare a distanza lavoratori senza accordo sindacale

La Cassazione, con sentenza n. 22148/17 depositata in data 08.05.2017, ribadisce la portata degli artt. 4 e 38, comma I, dello Statuto dei lavoratori sul divieto di controllare a distanza l’attività dei lavoratori senza accordo sindacale o autorizzazione della Direzione Territoriale del Lavoro (DTL).

norme & sentenze

Videosorveglianza sul lavoro, i nuovi moduli dell'Ispettorato del Lavoro

L'Ispettorato Nazionale del Lavoro ha reso disponibili sul proprio sito nuovi moduli per richiedere le autorizzazioni in materia di impianti di videosorveglianza, di localizzazione satellitare a bordo dei mezzi aziendali e di "altri strumenti di controllo". Leggi il commento dell'avv. Maria Cupolo.

norme & sentenze

Quando la videosorveglianza rimane un fatto 'privato'

Importante chiarimento del Garante sull'utilizzo degli impianti di videosorveglianza a fine esclusivamente personale. Nessun vincolo di registrazione e conservazione delle immagini se le telecamere inquadrano l'ingresso o il muro perimetrale della proprietà privata.

norme & sentenze

Respinto dal Consiglio di Stato l'appello Consip contro l'annullamento della gara per la vigilanza

ANIVP informa: Pubblicata il 6 marzo la sentenza del Consiglio di Stato con cui viene respinto l'appello presentato da Consip contro la sentenza del TAR del Lazio del 2016, che aveva annullato la gara per l'assegnazione dei servizi integrati di vigilanza presso i siti in uso alle pubbliche amministrazioni.

norme & sentenze

Dal 20 febbraio si possono presentare le domande per credito imposta sistemi sicurezza

Con provvedimento del 14 febbraio, il Direttore dell'Agenzia delle Entrate ha disposto le modalità per la presentazione da parte di privati delle domande di accesso al credito d'imposta introdotto dalla Legge di Stabilità 2016 per i sistemi di allarme, di videosorveglianza e servizi di vigilanza.

norme & sentenze

Sgravi fiscale sistemi sicurezza, pubblicato il decreto attuativo

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 298/2016 il DM del Ministero dello Sviluppo Economico che definisce i criteri per l'accesso al credito d'imposta per il 2016 per le persone fisiche per sistemi di videosorveglianza digitale, sistemi di allarme e contratti stipulati con istituti di vigilanza.

norme & sentenze

Euralarm partecipa alle consultazioni UE per le certificazioni dei sistemi di allarme

La Commissione Europea ha richiesto nei giorni scorsi una valutazione di primo impatto su un'iniziativa UE per armonizzare lo schema di certificazione dei componenti dei sistemi di allarme. I rappresentanti del settore devono rispondere entro 12 settimane alla Commissione.

norme & sentenze

Internet delle cose, utenti poco tutelati secondo il Garante della Privacy

I risultati dell'analisi internazionale svolta dalle Autorità garanti della privacy di 26 Paesi per il "Privacy Sweep 2016": su oltre trecento dispositivi elettronici connessi a Internet - come orologi e braccialetti intelligenti, contatori elettronici e termostati di ultima generazione - più del 60% non ha superato l'esame dei Garanti della privacy di 26 Paesi.

norme & sentenze

Part time agevolato, chi ne ha diritto?

ANIVP informa: La legge di Stabilità 2016 ha previsto la possibilità, per i dipendenti che entro il 31 dicembre 2018 matureranno il diritto alla pensione, di passare da un orario di lavoro pieno ad uno parziale, stipulando un contratto di part-time agevolato.

norme & sentenze

Un po’ di chiarezza sulla normativa CEI UNI 36762

ELAN informa: Dopo i recenti sviluppi, è opportuno fare un po’ di chiarezza sulla normativa CEI UNI 36762 che regolamenta i vecchi cavi categoria 0 (bassa tensione) con i cavi categoria 1 (cavi energia). Tale normativa fa luce sulle caratteristiche di isolamento che devono essere rispettate, affinchè i cavi segnale e i cavi elettrici possano essere posati nella stessa canaletta.

norme & sentenze

Cassazione, legittimo licenziamento GpG per abbandono posto

Con la sentenza n. 15441 del 26 luglio 2016, la Corte di Cassazione ha dato ragione all’istituto di vigilanza che aveva licenziato nel 2008 una propria guardia per abbandono del posto di lavoro. Cassate le sentenze di I e II grado che avevano derubricato il fatto a “momentaneo allontanamento” e quindi considerato ingiustificato il licenziamento.

norme & sentenze

Privacy, le responsabilità dei fornitori di sistemi di sicurezza nel Regolamento Europeo

L'art. 32 del Regolamento UE pubblicato il 25 maggio scorso impone al responsabile del trattamento dei dati di adottare “misure tecniche e organizzative adeguate per garantire un livello di sicurezza adeguato al rischio”. L’avv. Manuel Galdo esamina le implicazioni per i fornitori dei sistemi di videosorveglianza, biometria, controllo accessi.

 

norme & sentenze

Cavi resistenti al fuoco: cosa prevede la normativa?

Corto circuito e propagazione dell’incendio sono spesso causa di malfunzionamento dei sistemi di sicurezza. Emanati in tutta Europa protocolli specifici sulla prova di resistenza al fuoco dei cavi, da cui dipende la valutazione della qualità del cavo stesso. ELAN mostra le differenze tra le principali normative italiane e internazionali.

norme & sentenze

Il Data Protection Officer, la nuova figura prevista dal Regolamento Europeo

Il Regolamento UE 2016/679 (GDPR) relativo alla protezione delle persone fisiche entrato in vigore lo scorso 25 maggio 2016, ha introdotto varie novità (leggi). Tra queste, l’obbligo per le aziende pubbliche e private, di nominare al loro interno un Data Protection Officer (DPO).

norme & sentenze

Entrato in vigore il nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali

Dal 25 maggio 2016 è in vigore in tutti gli stati membri dell’Unione Europea il Regolamento UE 2016/679 (GDPR), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali. Due anni per adeguarsi per i titolari del trattamento e per chi fornisce sistemi di sicurezza.

norme & sentenze

Cassazione lavoro, ok al controllo dei dipendenti infedeli con investigatori

Con la sentenza n. 9749 del 12 maggio 2016 la IV sezione della Corte di Cassazione ha nuovamente affermato la legittimità del controllo dei lavoratori tramite agenzie investigative, per contrastare comportamenti suscettibili a sanzioni disciplinari o penali e tutelare il patrimonio aziendale.

Iscriviti alla newsletter

Securindex ti informa!

0
1
1
2
2
3
3
4
4
5
5
6
6
1
6
2
6
3
6
4
6
5
6
6
6
7
7
8
8
9
9
10
10
11
11
12
12
13